Recensione Samsung Galaxy Note 10+: la S Pen fa da padrone

perché puoi fidarti di

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.



- Il Galaxy Note è sempre stato un individuo. È stato in questa famiglia di telefoni che Samsung ha davvero utilizzato le nuove tecnologie: non solo lo stilo S Pen integrato, ma i suoi schermi curvi, schermi di grandi dimensioni e più fotocamere.

Sono anni ancora più recenti. Ora la differenza tra le serie Galaxy S dell'azienda e la serie Note si è leggermente ridotta. Certo, c'è ancora la S Pen con la nota, che aggiunge un livello di funzionalità diverso e distinto, ma fondamentalmente i due sono più simili che in un momento precedente.





come annullare l'invio di un messaggio

Viviamo con il Galaxy Note 10+ - il Plus che indica che è il dispositivo principale e più grande della coppia di lancio, con alcune funzionalità aggiuntive busta o modello minore - per vedere come fa. Il Note è ancora innovativo come sempre, o la crescente concorrenza sta mettendo in discussione il suo indiscusso big phone regnante?

scoiattolo_widget_161484



Design e tela

  • Schermo AMOLED da 6,8 pollici, 3040 x 1440 pixel (448ppi), supporto HDR 10+
  • Misure: 162,3 x 77,2 x 7,9 mm / peso: 196 g
  • Scanner di impronte digitali ad ultrasuoni sotto lo schermo
  • Opzione colore Aura Glow (come nella foto)
  • Design impermeabile IP68

Samsung non è stata particolarmente aggressiva con le scelte di colore negli ultimi anni. Cambia il colore della S Pen su Galaxy Note 9 - un abbinamento blu e giallo - era teso come le cose. Ma, come puoi vedere nelle nostre foto, questo atteggiamento è cambiato molto con il 10+ Note.

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Plus 7 Immagine principale

Qui il modello Aura Glow prende il comando; una sorta di scintillante cacofonia di colori, come se prendessi i riflessi dell'arcobaleno di una bolla e li comprimessi in un materiale di superficie. Che può sembrare una lode o una critica, a seconda del tuo punto di vista. Ognuno da solo, ma non ci è piaciuto molto l'aspetto di questa finitura. L'eleganza del Huawei P30 Pro , e dubitiamo che la finitura del Note resisterà alla prova del tempo. Se preferisci essere noioso - come sceglieremmo di essere in questo caso particolare - c'è anche una finitura nera o bianca.

Almeno quella finitura posteriore viene lasciata sbocciare senza troppe interruzioni, poiché la serie Note 10 è molto meno occupata della Nota 9 precedente (non esisteva una versione Plus di questo telefono). Grazie a uno scanner di impronte digitali ora sotto la schermata di accesso e alla disposizione delle fotocamere allineate nell'angolo in alto, tutto sembra molto più pulito e ordinato rispetto alla cena per cani che era la disposizione posteriore del Note 9. Samsung supporta anche uno scanner di impronte digitali a ultrasuoni, che abbiamo trovato che ha funzionato benissimo durante l'uso.



Il Galaxy Note 10+ è forgiato in vetro e metallo, con Protezione IP68 contro acqua e polvere , quindi è un biscotto piuttosto duro. Bene, ignorando il fatto che è pesante sul vetro, una caduta fuori posto sarebbe devastante, come sarebbe per molti telefoni di punta. Il rivestimento in vetro dello schermo è leggermente curvo, anche se inferiore alla serie S10 , progettato per la funzione software Apps Edge a scorrimento laterale, che apre un elenco personalizzato di scorciatoie per le app ad accesso rapido.

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Plus Immagine principale 2

Questa volta, lo schermo viene fornito con il nome commerciale eccessivamente premuroso Infinity-O, che O si riferisce alla fotocamera selfie centrale. Potremmo deridere il nome, ma certamente non deridere l'implementazione: qui c'è un pannello molto piccolo, che risulta in uno schermo dominante sullo schermo, mentre la telecamera del trapano è molto meno dirompente rispetto alla disposizione più grande vista nel S10 + In cui si S10 5G . Il Note 10+ sembra il migliore del lotto con un certo margine, il suo display da 6,8 pollici produce input molto potenti. Se vuoi ancora di più, ora c'è o S20 Ultra .

Intorno al corpo dell'S10+, troverai il pulsante di bilanciamento del volume e il pulsante di accensione/spegnimento/Bixby, entrambi allineati sul lato sinistro, il che è piuttosto strano per un telefono Android, poiché la maggior parte dei concorrenti ha il pulsante. via a destra. Usalo per qualche giorno e non c'è problema. Non c'è nemmeno una presa per le cuffie da 3,5 mm, ma questo mantiene il fattore di forma principale e si concentra sulla connettività wireless che ora è abbastanza consolidata, portando un aspetto più uniforme rispetto ai precedenti dispositivi Note.

Samsung Galaxy Note 10 Plus 5 recensione di immagini leader

In termini di dimensioni, il Note 10+ è - come suggerisce il simbolo alla fine del nome - un telefono abbastanza grande. Come troverai questo dipenderà dalle preferenze personali. Con una larghezza di 77,2 mm, è approssimativamente la stessa larghezza del iPhone XS Max - il che lo rende accettabile per chiunque ami un dispositivo robusto. Per noi, tuttavia, lo troviamo un po' troppo ampio, rendendo difficile l'uso di una mano quando si tenta di chiudere determinate finestre - soprattutto se Apps Edge viene attivato per errore - sebbene l'ottimizzazione in Una UI da Samsung significa opzioni di utilizzo con una sola mano. lì per salvarti.

Parliamo di S Pen

  • Design Unibody S Pen, fica salvata non corpo do Nota
  • Ricarica induttiva sul corpo, 10 ore di autonomia
  • Varie modalità di scrittura/annotazione
  • Sensore a 6 assi, controllo gestuale

La S Pen è ciò che definisce la nota. Avere sempre. Prendi la S Pen e avrai un Galaxy S. più o meno. Quindi è bello vedere che quel punto di distinzione rimane - è irrilevante se lo userai mai, ne userai solo un po', o lo userai come la tua vita dipendeva da questo.

Come in Note 9, la S Pen di Note 10+ si connette tramite Bluetooth a bassa potenza. È memorizzato nel corpo del telefono, rilasciato premendo la punta morbida, che lo rilascia leggermente in modo da poterlo estrarre e allontanare, attivando lo stilo senza doversi preoccupare di fare nient'altro. Non c'è davvero da considerare la ricarica della batteria, poiché si carica induttivamente nel corpo del telefono, fornendo fino a 10 ore di utilizzo. Com'è quello per il fail-safe?

La penna S offre molte funzioni. In breve, puoi:

  • Prendi nota (una pagina scritta a mano, con conversione da scrittura a mano in testo)
  • Selezione intelligente (prendi un pezzo di anteprima dello schermo e posizionalo in altre finestre / alcune app)
  • Registrazione dello schermo (fai uno screenshot per annotarlo)
  • Invia Live Messages/AR Doodles (disegna su un video e fallo muovere con l'oggetto)
  • Traduci (passa il mouse sul testo utilizzando Google translate nelle pagine web/alcune app)

Cominciamo con l'esperienza di scrittura. La S Pen ha una nuova opzione quando si tratta di convertire la scrittura a mano in testo. Riconoscerà automaticamente ciò che hai scritto e fornirà una varietà di opzioni di esportazione di Samsung Notes, incluso il passaggio diretto a PDF o come documento Word.

Samsung sta posizionando il Note 10+ come dispositivo di produttività con un supporto più profondo per i servizi Microsoft, oltre a offrire DeX su un monitor esterno; pertanto, la possibilità di salvare i tuoi scarabocchi come documenti leggibili di Word è eccellente. Inoltre, puoi anche ingrandire le note o modificare lo stile della tua scrittura una volta terminato, offrendoti maggiore flessibilità.

Immagine del software Samsung Galaxy Note 10 Plus 6

Allontanandosi dalla scrittura, la S Pen offre ancora tutte le scorciatoie e le funzioni che aveva prima, ma ora ci sono anche una varietà di opzioni di controllo migliorate. In precedenza, giocavano e mettevano in pausa, presentavano e scattavano foto, ma ora offrono gesti aerei - tenendo premuto il pulsante fisico e spostando la S Pen un po' come Harry Potter e la sua bacchetta. Ciò significa che puoi eseguire lo zoom in remoto con un movimento circolare in senso orario della S Pen o scorrere verso diverse modalità sulla fotocamera.

Va bene, ma avendo avuto la possibilità di esplorare questi gesti in modo più completo, francamente, li abbiamo trovati un po', beh, criptici. Non è che non funzionino come fanno, ma con quel contatto fisico mancante, tutto sembra un po' frenetico. Divertente, ovviamente, ma un extra che non è essenziale per la funzionalità della S Pen. È Samsung che fa quello che può, uno stile appariscente, piuttosto che una caratteristica indispensabile che la gente desiderava disperatamente.

Hardware e durata della batteria

  • Hardware Qualcomm o Exynos, a seconda della regione
  • 12 GB di RAM, 256 GB di memoria + espansione microSD
  • Batteria da 4.300 mAh con ricarica a 45 W
  • Opzioni 4G e 5G

La configurazione hardware del Note 10+ sarà familiare ai fan di Samsung. Alcune regioni riceveranno l'hardware Qualcomm, mentre altre riceveranno il chipset Exynos della Corea. Per quanto ne sappiamo, l'Europa riceverà Exynos. ci sarà il opzione per 5G (Solo Nota 10+, non modello standard).

C'è una generosa RAM da 12 GB e ampie opzioni di archiviazione a partire da 256 GB, insieme al supporto microSD, l'ultimo dei quali è qualcosa che il più piccolo Note 10 non offre. Questo ha un grande potenziale di archiviazione.

Durante il nostro tempo con Grade 10+, non ci ha deluso neanche un po'. Ma poi non ci aspettiamo niente di meno. Paghi quattro cifre per un telefono e deve essere incredibilmente buono, non è vero?

Tutta quella RAM, quel processore di alta qualità e il software generalmente abile rendono l'esperienza fluida, veloce e fluida. Sia in multitasking che in sessioni di gioco in South Park: Distruttore di telefoni e PUBG: Mobile , tutto funziona nel modo giusto impeccabile .

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Plus 4 Immagine principale

Samsung ha rinnovato un po' la sua esperienza in modalità di gioco, introducendo l'intelligenza artificiale per rilevare ciò di cui hai bisogno e quando garantire che le prestazioni siano appropriate per il gioco a cui stai giocando, insieme a più opzioni di attivazione/disattivazione delle notifiche, luminosità automatica e così via. Per mantenerti fresco, c'è una speciale camera di vapore integrata al centro del telefono e c'è anche una funzione di registrazione dello schermo migliorata.

Tuttavia, non è un artista perfetto. Uno dei maggiori problemi che abbiamo avuto riguardo alla connettività. Con una carta SIM a tre SIM 4G usata, che funziona in modo coerente su molti altri dispositivi, a volte otteniamo la qualità del segnale e le velocità di download peggiori dai dispositivi mobili che abbiamo visto da molto tempo. Come in: telefoni, un quarto del prezzo si è rivelato migliore in questo senso. Abbiamo resettato, rimosso la SIM, ma niente ha fatto la differenza. Non preoccuparti quando sei connesso al Wi-Fi a casa o localmente, ma sorprendentemente male quando sei in roaming nel centro di Londra, ad esempio.

Inoltre, la durata della batteria da 4.300 mAh del Note 10+ non è altrettanto durevole. Forse ci siamo troppo abituati alla batteria più capiente del Huawei P30 Pro , o il più grande del Red Magic 5G , ma anche se utilizzava telefoni con meno potenza di elaborazione e capacità della batteria simile, il Note non funziona molto bene a pieno miglio. Certo, questo ti richiederà un giorno, ma con un utilizzo identico ad altri dispositivi, siamo preoccupati per il rapido calo della vita: quando 14 ore di utilizzo ti mettono in rosso, non è certo l'ideale.

Pertanto, l'esecuzione delle prestazioni è eccezionale. Ma la durata della batteria è più breve rispetto alla concorrenza. E la connettività 4G è stata pessima nella nostra esperienza. Quali sono gli svantaggi abbastanza notevoli contro un telefono importante come questo.

Macchine fotografiche

  • Principale: 12MP, doppia apertura (f/1.5 + f/2.4), OIS
  • Ultra ampio: 16MP, apertura f/2.2
  • Teleobiettivo: 12MP, apertura f/2.1, OIS
  • Sensore di profondità

Nota 10 + la configurazione della fotocamera è fondamentalmente la stessa fare Samsung Galaxy S10 5G , con tre lenti principali e una quarta per il rilevamento della profondità. Come abbiamo detto sopra, sembra molto meglio del Note 9 in uscita, grazie alla sua disposizione verticale. Almeno, non esagerare con le telecamere, come o successivo S20 Ultra .

Mentre Samsung è stata abbastanza coerente nella sua offerta di fotocamere negli ultimi anni, il Note 10+ rientra finalmente nella stessa categoria: è abbastanza buono, ma non è leader di classe e, beh, spesso non è il migliore sotto molti aspetti. .

Le foto della fotocamera principale sono abbastanza impressionanti, ma non hanno lo stesso grado di nitidezza che troverai altrove. Data la difficoltà che stanno affrontando le aziende cinesi, da Huawei P30 Pro a Oppo Reno Zoom 10X - il campione coreano non ha potuto recuperare abbastanza per governare.

Detto questo, l'aggiunta di fotocamere crea un caso d'uso più versatile. L'ultra wide offre un campo visivo molto più ampio. Lo zoom 2x, tuttavia, non offre la qualità ottica degli altri due concorrenti sopra menzionati.

Per quanto riguarda le fotocamere posteriori, in breve, i risultati e il potenziale sono buoni - e l'autofocus in modalità pro è abbastanza decente, va da sé - ma è meglio trovare nella concorrenza.

Lo stesso si può dire per la modalità notturna. La modalità estesa dell'otturatore del palmare, che compila le immagini per una foto nitida e ben illuminata, funziona correttamente. Ma non ha lo stesso grado di intelligenza di Night Sight di Google, che può quasi trasformare la notte in giorno.

Foto Samsung Galaxy Note 10 Plus Immagine 3

È interessante notare che Samsung ha posizionato solo una fotocamera davanti al Note 10+ e lo ha reso più piccolo della precedente iterazione. Questa è la decisione giusta. Dopotutto, il megalite che era la fotocamera frontale dell'S10 5G era insignificante, mentre la doppia pillola di qualcosa come Huawei P40 Pro sembra troppo grande.

Abbiamo anche menzionato diverse funzioni della S Pen prima d'ora e sono supportate nell'app Fotocamera. Una delle cose offerte dall'S10 5G era il video con messa a fuoco live, che è fondamentalmente come la modalità ritratto per i video, sfocando lo sfondo in tempo reale. È anche qui in Note 10+, ma non solo sfoca, c'è anche una sorta di distorsione anaglifica in stile Stranger Things che puoi applicare. È un po' divertente, ma afferma che una volta ottenute informazioni dettagliate su una scena, puoi praticamente fare quello che vuoi con lo sfondo.

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Plus Immagine principale 9

Mentre queste buffonate della S Pen posizionano il Note 10+ come telefono di un creatore, non possiamo fare a meno di pensare che prestazioni della fotocamera leggermente migliori sarebbero la chiave per attirare davvero un pubblico creativo. Così com'è, questo telefono è pronto, ma non è più il miglior dispositivo di imaging che puoi acquistare, qualcosa che una volta potresti rivendicare.

Verdetto

Sulla carta, il Samsung Galaxy Note 10+ appare in uno dei migliori telefoni Android che puoi acquistare. Questo vale anche nella realtà, dopo aver testato il telefono come se fosse il nostro. Ma questo non significa che sia o migliore.

Questo è il vero svantaggio di questo dispositivo Samsung all'avanguardia: è altamente realizzato, ma in alcune aree cade per i baffi rispetto ad altri concorrenti. E quando paghi quattro cifre per possedere un dispositivo del genere, quelle modeste differenze fanno, beh, Tutti la differenza.

Puoi ottenere fotocamere migliori altrove. Puoi anche trovare una migliore durata della batteria senza problemi. Oh, e una migliore connettività mobile (qualcosa che non ci aspettavamo davvero fosse un problema qui).

Anche l'approccio per colmare il divario tra la serie S e Note di Samsung è alquanto imbarazzante. Gli ultimi S20+ e Note 10+ sono sostanzialmente simili, ignorando l'inclusione della S Pen in quest'ultimo.

Ma è per questo che il Note esiste: ha questo stilo integrato e molte funzioni e controlli utili che nessun altro produttore di telefoni può eguagliare in questo senso. Mentre alcuni, come Motorola, stanno prendendo in giro i telefoni dotati di penna, nulla può toccare Samsung in questo senso.

La penna S assicura che la nota rimanga re tra la folla.

come usare il marketplace di facebook

Questa recensione è stata pubblicata per la prima volta il 7 agosto 2019 ed è stata aggiornata per riflettere il suo stato completo e il mutevole contesto del concorso.

Considera anche

Immagine Galaxy S20 Plus 1

Samsung Galaxy S20+

scoiattolo_widget_184580

Non hai bisogno della S Pen? Ecco la tua alternativa.

Articoli Interessanti