Recensione BMW X5: Beemer grande e audace

Perché puoi fidarti

- Alla BMW X5 viene spesso attribuito il merito di aver forgiato un nuovo percorso, offrendo una grande vettura a quattro ruote motrici che guidava più come le sue berline, con meno sguazzare, rumore e 'utilità' rispetto ad alcune delle alternative. Ha messo lo sport nel SUV, anche se BMW preferisce chiamarli veicoli per attività sportive (SAV).



È ormai passato molto tempo – 20 anni nel passato – con la BMW X5 che continua a lanciare il suo peso in un campo pieno di Scoperta di Land Rover , Audi Q7 e molto altro, a diversi livelli di specifiche premium.

Dalla prima generazione dell'X5, BMW ha spostato 2,2 milioni di questi SUV premium ed è rimasta un best seller in Europa nel 2018. Quindi cosa sta facendo di così giusto?





Sempre più lusso internamente

La BMW X5 non fa mistero di essere un'offerta premium. A partire da £ 57k, non puoi davvero vedere questo veicolo come avere un assetto 'entry-level'. La vestibilità e le finiture degli interni sono buone, aumentando la raffinatezza dell'abitacolo rispetto all'edizione precedente – necessario, poiché con i maggiori rivali del segmento di lusso, c'è tutto per cui lottare.

Sul rivestimento xLine hai ancora una scelta di finiture in pelle, sedili sportivi e molta tecnologia; la maggior parte degli acquirenti britannici opta per l'allestimento M Sport che non solo aggiunge modifiche agli interni, ma aumenta anche l'aspetto sportivo dell'esterno, apportando un po' dell'aggressività che caratterizza il suo aspetto rispetto a qualcosa come la Volvo XC90.



L'X5 offre interni spaziosi e confortevoli con spazio per le gambe, le spalle e la testa sia sui sedili anteriori che sui sedili posteriori, con illuminazione ambientale interna opzionale che può essere impostata per pulsare in situazioni particolari - per avvisarti delle telefonate in arrivo e così via.

Ci sono anche alcuni dettagli premium interessanti, come la finitura in vetro CraftedClarity che può essere aggiunta al selettore dell'unità e ad altri controlli interni, solo per rendere le cose super morbide, mentre la qualità è difficile da criticare. Certamente, c'è qualità in tutte le aree dell'interno, e ci piace il modo in cui il display si trova annidato nel cruscotto.

Immagine degli interni della BMW x5 4

Tuttavia, se desideri una terza fila di sedili, dovrai pagare per quella, rispetto ad alcuni rivali in cui è di serie, come la Land Rover Discovery (che parte anche con circa £ 10.000 in meno), quindi se ti va un 7 posti allora il Beemer potrebbe non essere la tua prima scelta.



Display digitale del conducente e nuovo sistema di infotainment

Ma a parte i comfort, siamo più interessati ad alcuni cambiamenti tecnologici per il modello 2019. In primo luogo, c'è un display del conducente da 12,3 pollici completamente digitale che ha una somiglianza grafica più stretta con il display centrale delle stesse dimensioni - anche questo è passato da quello che in precedenza era indicato come iDrive, all'ultimo sistema noto come BMW Live Cockpit, con sistema operativo BMW 7.0.

A partire dal display del conducente, questo ha contagiri e contagiri permanenti a sinistra e a destra che corrono intorno all'esterno di questo display in un arco, mentre gli spazi centrali consentono una maggiore personalizzazione e controllo. Ci sono opzioni semplici come essere in grado di mostrare la lettura della velocità sia in mph che in km/h, ottimo per la guida continentale, oltre a poter scorrere le stazioni radio o altre informazioni sul lato destro.

Immagine degli interni della BMW x5 15

Non c'è nulla di estremamente innovativo nella sua implementazione e non ha abbastanza la lucentezza del Virtual Cockpit che Audi ti darà nella sua Q7 con la sua mappatura a scorrimento a colori e la capacità di cambiare le dimensioni dei quadranti.

Ma c'è qualcosa di importante in quell'etichetta 'Sistema operativo 7.0': BMW sta pianificando di offrire aggiornamenti via etere (OTA). BMW sa che ormai le persone sono abituate all'esperienza dello smartphone, quindi non c'è motivo per cui la tua auto non dovrebbe offrire anche aggiornamenti e personalizzazioni.

Esattamente ciò che questo offrirà deve ancora essere rivelato, ma il nuovo assistente vocale personale BMW in arrivo a marzo 2019, quindi questo è un aggiornamento che sappiamo sta arrivando, inoltre BMW ha parlato dell'integrazione di Amazon Alexa per un po' di tempo.

immagine tecnica bmw x5 2

Parlando di personalizzazione, ogni riquadro del nuovo sistema di visualizzazione centrale può essere personalizzato, quindi se non vuoi tutte le opzioni multimediali che non selezioni mai, puoi rimuoverle, ad esempio.

La navigazione del nuovo Live Cockpit è piuttosto semplice, con il tocco e il controller non più chiamato iDrive e l'opzione per il controllo gestuale – che, ad essere onesti, non siamo venduti. Sull'X5 c'è una tendenza al tocco: sembra il modo naturale di interagire con esso.

Anche il sistema di mappatura (di serie) è abbastanza buono, così come i comandi di navigazione. Siamo lieti che sia standard, perché alcune opzioni di connettività ti costeranno di più, come Apple CarPlay – con costi di abbonamento in corso di £ 85 all'anno o £ 255 per tre. Considerando che è gratuito su molte altre auto, sembra un po' avaro su un veicolo che ti costerà già la parte migliore di £ 60k.

hbo max è uguale a hbo ora?

Android Auto non è supportato al momento, ma BMW ci ha detto che sarebbe arrivato nel prossimo futuro all'evento di guida della BMW X5 nel Regno Unito. Sembra che il ritardo nel supporto sia dovuto al fatto che BMW sta cercando di implementarlo allo stesso modo di CarPlay, ovvero in modalità wireless, anche se in passato abbiamo sentito sia BMW che Mini affermare chiaramente che Android Auto non arriverà. Quindi aspetteremo e vedremo.

Troverai anche un pad di ricarica wireless Qi nel foro centrale dell'X5, che si caricherà modelli di iPhone recenti e un'ampia varietà di telefoni Android (la maggior parte da Samsung, almeno) e insieme ad alcune connessioni USB-A ora troverai USB-C che appare in vari punti nella parte anteriore e posteriore.

Che succede con la griglia?

Uno dei maggiori commenti sul lancio dei modelli iNext e BMW X7 riguardava il volto mutevole delle auto BMW. La griglia del rene sta crescendo e si fonde, diventando meno separata e più simile al naso di squalo di Kia. Certamente, la nuova griglia della BMW X5 è più grande di prima; più simili a denti di castoro.

L'X5 si espande in tutte le direzioni, quindi è un'auto più grande di quanto non fosse in precedenza (36 mm più lunga, 66 mm più larga e 90 mm più alta, se vuoi i dettagli precisi, le persone che misurano il nastro). Le auto stanno crescendo su tutta la linea e sì, abbiamo avuto alcune forti prese di fiato mentre attraversavamo il traffico della X5. C'è una personalità fiduciosa nella BMW X5, qualcosa che è esacerbato dalle sue dimensioni. La scultura del corpo sembra più drammatica di molti rivali - e questo potrebbe essere il fascino dell'X5 rispetto ad altri.

C'è un sacco di tecnologia per proteggere o aiutarti a tenere traccia di dove sono anche le estremità della tua auto. C'è il sistema di telecamere a 360 gradi che ti consente di guardare cosa sta succedendo e questo può accendersi per mostrarti quando qualcosa è vicino, quindi è particolarmente utile quando parcheggi.

C'è un'altra caratteristica divertente che sviluppa la funzione di parcheggio automatico con un assistente di retromarcia. Questo ricorderà gli ultimi 50 metri di viaggio e consentirà all'auto di fare retromarcia autonomamente su quella distanza, occupandosi dello sterzo mentre si controlla l'acceleratore. Possiamo vedere come questo aiuterà davvero coloro che si trovano faccia a faccia con un trattore lungo una strada B della Cornovaglia.

Benzina e Diesel al lancio: dov'è il modello ibrido eDrive?

La cosa forse insolita del lancio della nuova BMW X5 è che non c'è traccia della versione eDrive (che era disponibile in precedenza ). Con la BMW che parla di elettrificazione e l'umore generale tra gli acquirenti che vedono un calo della domanda di diesel in alcuni settori, ci aspettavamo che l'xDrive 45e (come verrà chiamato) fosse in primo piano.

L'xDrive45e abbinerà un motore a benzina 6 cilindri 3 litri 286 CV con un impianto elettrico da 112 CV, per un combinato 394 CV. Questa combinazione fornisce un tempo 0-62mph di 5,6 secondi e un'autonomia di 50 miglia/80 km con la sola trazione elettrica. Un bel tocco, ma non è un'Audi e-tron completamente elettrica.

L'eDrive sarà più pesante a causa della sua batteria, ma le prestazioni saranno vicine al quad-turbo M50d (il diesel top di gamma al momento del lancio), lasciando l'M30d e l'M40i nella polvere. Dove il modello eDrive guadagnerà anche le sue strisce è nelle emissioni e nel risparmio di carburante - segnalando 49 g / km, che è oltre tre volte inferiore rispetto ai motori convenzionali. Le migliori auto elettriche 2021: i migliori veicoli a batteria disponibili sulle strade del Regno Unito DiChris Hall· 31 agosto 2021

BMW X5 immagine 3

Naturalmente l'M30d da 265 CV è il più economico ed economico dei modelli ICE, con 47 mpg sulla carta e 158 g di CO2, ma è il diesel ad alte prestazioni M50d il più vivace, con il motore 6 cilindri da 3 litri potenziato da quattro turbo, per una potenza di 400 CV. Sulla strada è un po' un mostro, con lo scarico sportivo che produce una colonna sonora adatta per farti sorridere quando metti giù il piede. È sicuramente divertente da guidare, ma visto il prezzo oltre £ 70k, sicuramente lo paghi.

Con la M50d che raggiunge i 62 miglia all'ora in 5,2 secondi, rivaleggia con molti altri modelli, accelerando questa enorme auto verso l'orizzonte con xDrive che fornisce tutta la trazione - e non c'è un'opzione morbida per selezionare la due ruote motrici come alcuni modelli, è a quattro ruote motrici guidare (AWD) fino in fondo.

Per chi desidera la benzina, la M40i si infila tra i diesel con 340 CV, 0-62 in 5,5 secondi e 33 mpg dichiarati, ma con le più alte emissioni di CO2 del trio. Abbiamo trascorso la maggior parte del tempo con l'M30d che ci ha dato 37 mpg nella guida mista, secondo il computer di bordo dell'X5.

La scatola automatica a doppia frizione a 8 velocità trasmette la potenza alle ruote con un ritardo minimo. Non c'è l'opzione manuale, anche se ci sono i cambi di pannello per coloro che vogliono un controllo più diretto dei cambi di marcia.

BMW X5 immagine 6

Le modalità di guida ti permetteranno di cambiare il carattere dell'auto, ma sono principalmente finalizzate all'economia: passa a Eco Pro e le cose rallentano e diventano piuttosto lente. Non è un modo divertente di guidare, ma potrebbe salvare il pianeta. D'altro canto, puoi sempre spingere il selettore delle marce di lato per entrare in Sport, dandoti una risposta dell'acceleratore più veloce e lasciando che il motore giri più in alto.

Il sistema xDrive regolerà la potenza anteriore e posteriore a seconda della domanda per assicurarti di rimanere agile. La BMW X5 risponde quando metti giù il piede, dando quella sensazione di guida sportiva che ti aspetti, senza che si sposti come un'auto enorme. Con ruote standard da 19 pollici, la M50d ha ruote da 22 pollici che potrebbero rendere la guida un po' più dura, anche se generalmente è comoda su strada, assorbendo le ondulazioni senza rimbalzare.

Non si tratta solo di esperienza su strada

Ma BMW è anche desiderosa di sottolineare le capacità fuoristrada di questa vettura. Mentre la Discovery è nota per essere fuoristrada più capace di quanto molti dei suoi proprietari abbiano mai bisogno, la X5 vuole assicurarsi che i conducenti BMW possano essere altrettanto avventurosi. Le sospensioni pneumatiche adattive sono ora di serie e questo ti consentirà di alzare o abbassare il veicolo, ma l'introduzione di un nuovo pacchetto fuoristrada offre qualcosa in più per coloro che hanno bisogno di deviare dall'asfalto.

Bmw X5 Tech immagine 3

Al prezzo di £ 2595, il pacchetto xOffroad non riguarda solo il controllo di guida, ma aggiunge anche una protezione fisica del carter anteriore e posteriore. Ci sono quattro modalità di guida: sabbia, roccia, ghiaia e neve, ognuna delle quali cambia l'altezza di marcia, l'acceleratore e le risposte del cambio, oltre a utilizzare il sistema xDrive per mantenere la trazione.

Non possiamo affermare di aver testato a fondo queste capacità, ma dirigendosi verso piste forestali solcate e fangose, l'X5 era silenzioso, comodo e ha mantenuto il controllo, ancora una volta con quel sistema di telecamere a 360 gradi che ci ha permesso di tenere d'occhio gli ostacoli. Non è così avanzato come il cofano 'trasparente' della nuova Range Rover Evoque, ma è praticamente la stessa cosa.

È importante sottolineare che, guidando su superfici miste con pneumatici da strada normali, la BMW X5 si è sentita sicura e fiduciosa. E siamo onesti: probabilmente fa tutto ciò di cui hai bisogno quando ti muovi attraverso campi fangosi per parcheggiare a quel torneo di rugby, o quando guidi in una località alpina a caccia di polvere.

Verdetto

La BMW X5 domina la strada con uno stile sportivo aggressivo su un corpo più grande della vita. Per alcuni ciò potrebbe aggiungere un fascino che manca ai rivali, con prestazioni su strada che offrono ancora ciò che i conducenti BMW si aspettano quando si tratta di guida e maneggevolezza, con buone scelte di motori potenti. La mancanza di un ibrido al momento del lancio solleva però delle domande.

Da un punto di vista tecnologico, le cose sembrano un po' più sofisticate nella BMW rispetto alle ultime Jaguar Land Rove, ma i fan della tecnologia probabilmente propenderanno per l'inclusione di CarPlay e Android Auto da parte di Audi per la connettività. Ci piace che BMW Live Cockpit offra personalizzazione e aggiornamenti e un controllo vocale avanzato che dovremo testare completamente quando sarà ampiamente disponibile da marzo 2019.

La BMW X5 in definitiva è grande, audace e offre grande comfort, molto spazio e una grande guida. E mentre aspettiamo il lancio di quella versione di eDrive (si spera nel 2019), c'è ancora molto da amare.

Alternative da considerare

Alternative immagine 1

Audi Q7

L'Audi Q7 è un po' più conservatrice nel design esterno rispetto alla BMW, ma la rivaleggia in termini di qualità degli interni, offrendo anche un ottimo livello di tecnologia. L'Audi arriverà anche a un prezzo di partenza più basso, ma questo è principalmente dovuto a un'opzione motore entry-level meno potente. Ma ha sette posti di serie.

  • Leggi la recensione dell'Audi Q7
alternative immagine 2

Scoperta di Land Rover

Mentre le abilità fuoristrada sono il punto di forza della Discovery, offre anche un enorme spazio posteriore e sette posti di serie. È un po 'più economico della BMW X5, ma di nuovo questo è per un motore diesel da 2 litri più piccolo, mentre l'interno non è così avanzato come l'offerta di BMW. Se stai andando fuoristrada, però, la Disco raggiunge il massimo.

Articoli Interessanti