HTC Sense 8.0 vs Sense 7.0: nuove funzionalità tweaks e modifiche riviste

Perché puoi fidarti

- L'HTC 10 porta con sé una nuova versione di Sense che si è spostata a una certa distanza dall'esperienza sul precedente dispositivo di punta di HTC, l'HTC One M9, con un cambiamento nell'enfasi del software.



Abbiamo monitorato i cambiamenti in Sense per un certo numero di anni, ma il passaggio a Sense 8.0 è forse uno dei più grandi. Non perché aggiunga di più, ma perché cambia meno rispetto al core di Android 6.0 Marshmallow su cui si trova.

come espandere lo spazio di archiviazione ps4

In realtà non è Sense 8.0

Chiariamo questo prima di tutto. L'HTC 10 in realtà non esegue Sense con un numero di versione. Entra nelle informazioni sul software del dispositivo e dice solo la versione di Android (6.0.1 al momento del lancio), mentre i dispositivi precedenti hanno dato il numero Sense. Ad esempio, One M9 elenca HTC Sense 7.0 e One A9 elenca HTC Sense 7.0_g.





Quando abbiamo chiesto a HTC quale fosse la versione, ci è stato detto che il messaggio non riguardava più le versioni di Sense e che l'HTC 10 esegue ufficialmente 'Android con HTC Sense'.

Sense 8 su HTC 10 è più pulito, più leggero e più veloce che mai. https://t.co/fhXTKimkIg



— Drew Bamford (@drewbam) 12 aprile 2016

Tuttavia, successivamente, abbiamo visto Drew Bamford, capo di HTC Creative Labs, e la forza trainante dietro Sense chiamarlo Sense 8, quindi lo stiamo facendo anche noi.

HTC Sense 8.0: continua disaggregazione delle app

Ne abbiamo parlato nei nostri precedenti esami di Sense, quindi qui saremo brevi. Al centro della strategia software di HTC è l'unbundling delle app. La maggior parte delle app HTC sono ora aggiornate da Google Play, quindi non sono legate direttamente alla versione di Sense o Android.

È la stessa della strategia di Google, in cui le app principali non sono legate alla versione di Marshmallow, il che significa che gli aggiornamenti arrivano all'app separatamente dal resto del sistema, ad esempio Gmail.



L'approccio di HTC è particolarmente pulito e porta benefici. Innanzitutto, non ci sono duplicazioni di app store: i rivali, come Samsung o Huawei, vogliono aggiornare dal proprio negozio, il che spesso significa che hai un set separato di notifiche e un negozio diverso, il che è disordinato.

In secondo luogo (e questo è un aspetto a parte), quella politica porta benefici anche ad altri dispositivi. Ad esempio, HTC ha annunciato il supporto AirPlay tramite HTC Connect su HTC 10, ma l'aggiornamento dell'app porta questa funzionalità anche su One M7, M8 e M9.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 2

HTC Sense 8.0: schermata iniziale, avvio e BlinkFeed

Il launcher BlinkFeed è ancora il launcher predefinito in HTC Sense 8.0, quindi l'aggregatore di contenuti di HTC è ancora al suo posto ed è molto simile a prima. C'è l'introduzione dei punti di pagina sulla schermata iniziale che rimangono permanentemente visibili, mentre sui modelli più vecchi compaiono solo quando si tocca la pagina iniziale.

C'è stato anche un ritocco all'orologio meteo di HTC visivamente in quanto è più piccolo, e ora puoi farlo passare automaticamente all'orologio da viaggio quando sei in roaming, il che è un bel tocco.

Tuttavia, una pressione prolungata sullo sfondo apre il menu a comparsa che è stato ampliato su Sense 8.0, introducendo una delle nuove funzionalità - layout Freestyle - nonché le opzioni per cambiare il tema del telefono e gestire i widget o le pagine.

Il punto in cui Sense 7.0 mette il widget Sense Home di HTC in primo piano e al centro, mostrando le app che usi in posizioni diverse, che non è stato menzionato affatto sull'HTC 10. È ancora disponibile, tuttavia, se vuoi usarlo, ma HTC Sense 8.0 è più sulla rimozione del disordine.

Un'altra area della home page in cui il disordine è sparito è il pulsante delle app recenti. Questo si apre nella visualizzazione Rolodex standard che Android offre con un'opzione 'cancella tutto' in basso. Una cosa che non ottieni è l'opzione per tornare al vecchio layout della griglia di HTC, qualcosa che HTC Sense 7.0 offriva, ma Sense 7.0_g no.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 3

HTC Sense 8.0: temi e layout Freestyle

Uno dei grandi cambiamenti apportati dall'HTC 10 è l'opzione di layout Freestyle. Questo segue le linee dell'ampia gamma di temi HTC che si sono evoluti in Sense 7.0, permettendoti di cambiare quasi ogni aspetto della grafica del tuo telefono.

Il grande cambiamento, tuttavia, è il layout Freestyle. Ci sono una gamma di temi Freestyle da scaricare e quindi si comportano in modo molto simile ad altri temi in quanto puoi cambiare icone, caratteri, sfondi e suoni all'interno di quel tema.

Il punto principale di Freestyle, tuttavia, è che puoi inserire una scorciatoia per l'app dove preferisci, sfuggendo al layout della griglia. Fondamentalmente è come avere una selezione di adesivi e metterli dove vuoi sulle tue home page. Ma in questo caso, gli adesivi sostituiscono le scorciatoie dell'app.

Puoi riassegnare gli adesivi a diverse app, quindi se vuoi che l'immagine di un coniglio acceda a Gmail, puoi farlo. L'idea è di avere qualcosa di assolutamente unico ed è un'ottima idea in quanto puoi avere un telefono completamente personalizzato e il più lontano possibile dalla griglia di icone di Apple.

È divertente, ma ci vuole sicuramente un po' di tempo per abituarsi.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 4

HTC Sense 8.0: vassoio delle applicazioni

Che ci crediate o no, ma avere o meno una barra delle applicazioni potrebbe essere la cosa più importante nel software Android in questo momento. C'era un furore sulla possibilità che Android N potesse lasciarlo cadere, ma stai tranquillo: HTC ti offre il vassoio delle app.

È praticamente la stessa barra delle applicazioni che è stata in Sense per un po' di tempo e ti consente di modificare facilmente la disposizione tramite il menu a discesa, creare cartelle o layout personalizzati.

Un cambiamento è che ora c'è la possibilità di aggiungere uno sfondo alla barra delle applicazioni dal menu della barra delle applicazioni, mentre in precedenza era nella sezione di modifica del tema.

HTC Sense 8.0: controlli del volume e Non disturbare

Se la barra delle applicazioni è la nuova patata bollente in Android, il controllo del volume era il precedente. In Android Lollipop il controllo del volume è andato in tilt e non ha funzionato davvero. Marshmallow lo ha risolto e in Sense 8.0 hai i controlli del volume Android standard, legati a Non disturbare.

In Sense 7.0 su Marshmallow HTC si è aggrappato a una delle correzioni implementate per dare maggiore controllo, quindi quando abbassi il volume su silenzioso, ti viene presentato un menu che offre i controlli Non disturbare e le opzioni per le notifiche - on/priorità /off - così come la durata e l'opzione per riprodurre gli allarmi.

In Sense 8.0, tuttavia, questo è semplificato, quindi quando abbassi il volume su silenzioso, entri nello stato 'Solo allarmi' Non disturbare, senza tutte le altre scelte.

Per accedere al set completo di controlli, tocca semplicemente il pulsante Non disturbare nel menu delle impostazioni rapide.

Quando si tratta di ascoltare musica, le opzioni variano ovviamente a seconda del dispositivo in uso, con l'HTC 10 che offre un'opzione di profilo audio personale per sintonizzare le cuffie, oltre al miglioramento dell'audio Dolby. Se questo arriverà su altri dispositivi Sense 8.0 o meno, non possiamo dirlo.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 5

HTC Sense 8.0: Impostazioni e impostazioni rapide

Impostazioni rapide

Il punto in cui Sense 8.0 fa un enorme balzo verso Marshmallow è nelle impostazioni rapide. Queste sono le impostazioni che scorri verso il basso dall'alto e questa è un'area in cui Sense 7.0_g di One A9 ha aperto la strada a Sense 8.0.

Queste impostazioni rapide sono essenzialmente le stesse di Android di serie, anche se HTC ha cambiato la selezione delle scorciatoie a suo piacimento, aggiungendo qui il risparmio estremo e la calcolatrice come opzioni. Il design visivo è molto più bello di Sense 7.0, che ha icone, linee, pulsanti di menu eccessivamente pignoli ed è molto disordinato.

Ora c'è anche un dispositivo di scorrimento della luminosità manuale nelle impostazioni rapide. Questo è separato dall'opzione di luminosità automatica nel menu delle impostazioni del display, ma ti consente di aumentare o diminuire facilmente la luminosità, invece di toccare il pulsante come hai fatto in Sense 7.0.

Su Sense 7.0 ti sono stati offerti pulsanti di menu nelle impostazioni rapide su alcune opzioni. Ciò non è necessario, poiché una pressione prolungata sull'icona delle impostazioni rapide ti porta comunque al menu, che è una funzione standard di Android.

Una cosa che perdi, tuttavia, è l'opzione per personalizzare il menu delle impostazioni rapide. Questo è anche il caso di Marshmallow in stock, con accesso concesso solo tramite il Interfaccia utente del sintonizzatore di sistema , un'opzione di menu sperimentale nascosta agli utenti normali. Anche l'opzione per sbloccarlo non è offerta da HTC, quindi non c'è personalizzazione qui.

Ciò significa che in Sense 8.0 ottieni ciò che ti viene dato, mentre in Sense 7.0 puoi scegliere di modificare l'ordine e apportare un'ampia varietà di modifiche alle opzioni che ti vengono presentate.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 6

Menu delle impostazioni principali

Il menu delle impostazioni è dove trascorri molto tempo in un dispositivo mentre modifichi e cambi le cose. Il menu è più pulito, più semplice e proprio come Android di serie.

L'ordine delle cose è praticamente lo stesso di prima, ma gli interruttori pignoli sono spariti per i cursori più semplici e le icone sono più semplici - perdendo i motori sull'icona dell'aereo per la modalità aereo. Solo poche versioni di Sense fa erano tutte completamente colorate, il che, riflettendoci, ora sembra un'enorme perdita di tempo.

Ci sono piccoli dettagli, come essere in grado di cercare app nell'elenco delle app delle impostazioni, che consente di risparmiare molto scorrimento se controlli solo le autorizzazioni su una particolare app, ad esempio.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 7

HTC Sense 8.0: foto e modifica

Uno dei maggiori cambiamenti in Sense 8.0 è la perdita dell'app Galleria. Questa è stata un'app enorme per HTC per molto tempo e in Sense 7.0 la Galleria era al centro di molte funzionalità, come le forme delle foto e così via.

Ovviamente quando Sense 7.0 ha fatto il suo debutto sull'HTC One M9, la domanda immediata era perché HTC dedicasse così tanto tempo a funzioni frivole, quando le basi come la fotocamera non erano all'altezza. Con l'HTC 10 la posizione è molto diversa: il telefono è molto meglio e c'è meno di quel gonfiore.

Ciò significa che l'app Foto di Google è ora l'app della galleria in Sense 8.0. Ci piace l'app Foto, perché è facile da navigare e viene aggiornata regolarmente con nuove e intelligenti funzionalità. Ciò significa anche che HTC può abbandonare l'album online Cloudex/One Gallery offerto in precedenza, riducendo nuovamente l'ingombro. Ricorda, come dispositivo Marshmallow, Foto è comunque qualcosa che ottieni come standard, eseguendo il backup sul tuo account Google online.

vantaggi di Windows 10 Pro

Naturalmente, anche l'editor di foto di HTC (che era eccessivamente ricco di funzionalità) è sparito, ma Photos ha un proprio editor che è facile da usare.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 8

Tuttavia, Photos ora supporta molto di più, inclusa l'acquisizione raw che le fotocamere HTC hanno offerto per un po'. Puoi visualizzare i file raw in Foto e questi sono etichettati come 'raw'. C'è anche un'opzione di miglioramento grezzo, che offre una modifica a colpo singolo che sostanzialmente riequilibra il tuo scatto e ripristina il contrasto, più o meno nello stesso modo in cui potrebbe farlo la modalità automatica in Photoshop o Lightroom.

Una cosa da notare è che gli scatti grezzi non vengono sottoposti a backup su Google e questo ha senso: a circa 23 MB di foto, consumerebbero rapidamente la tua capacità di archiviazione online. Tuttavia, le immagini grezze vengono salvate insieme alle versioni jpeg della stessa foto nella cartella 100MEDIA, quindi sono facili da trovare.

Nel complesso, riteniamo che questo sia un buon equilibrio di opzioni. La rimozione della Galleria sovraccarica lascia una posizione delle foto più semplice, ma non ti perdi nulla di ciò che conta davvero. Già che ci siamo, vale la pena dire che l'arrangiamento con l'acquisizione non elaborata è molto migliore di TouchWiz di Samsung sul Galaxy S7, che ti consente di acquisire, ma poi non fornisce alcun mezzo per visualizzare quei file sul dispositivo.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 10

HTC Sense 8.0: Fotocamera

La fotocamera di Sense 8.0 è stata completamente riprogettata, sostituendo la fotocamera Sense 7.0 che si è evoluta dall'esperienza della fotocamera HTC Eye. Non c'è più la possibilità di scorrere da un tipo di fotocamera all'altro, con un menu a comparsa più normale per sostituirlo.

Questa è principalmente una proposta a due livelli: ad esempio, se selezioni video, hai la possibilità di toccare la risoluzione di acquisizione; se si seleziona la fotocamera professionale, è possibile selezionare l'autoscatto e l'aspetto e così via.

Una delle grandi novità è l'auto HDR, qualcosa che i rivali hanno offerto per diverse generazioni, ma HTC in precedenza non era riuscita ad abbracciare. Ora è applicato alla fotocamera standard, bilanciando luci e ombre per un risultato più uniforme. Quando l'HDR automatico è in funzione, accanto ad esso viene visualizzato un piccolo punto verde.

Per i selfie ora hai l'aggiunta del flash selfie, usando il display per illuminarti e questo colore del flash cambia a seconda della luce ambientale, così sembri naturale.

La fotocamera Zoe ora si trova in questo menu laterale, essendosi evoluta nel corso della sua vita dalla funzione di evidenziazione sull'HTC One M7, nel tentativo di diventare un social network per la condivisione di video, a questa forma finale in cui è tornata a offrire video clip di 3 secondi al posto di fotografie.

La fotocamera Zoe funziona perfettamente con l'app Zoe Video Editor, in quanto è possibile combinare rapidamente brevi clip video anziché solo immagini statiche, il che ha più senso. Tuttavia, Zoe non è mai veramente sbocciata nella funzionalità che HTC desiderava, ma vale la pena utilizzare l'app di editor video poiché fa tutto per te.

Tornando alla fotocamera, l'altro grande cambiamento è che in precedenza HTC voleva che aggiungessi altre funzionalità della fotocamera alla tua selezione. In Sense 8.0, l'app della fotocamera ha tutto lì dentro, offrendo video, slow motion, selfie, hyperlapse e la modalità pro, senza alcune delle altre funzionalità offerte in precedenza, come bokeh, photobooth e split capture. Ancora una volta, meno è di più.

C'è anche un nuovo gesto di lancio per la fotocamera. Se si scorre due volte verso il basso sul display quando si solleva il telefono, la fotocamera si avvia. Questo sostituisce il 'prendi e premi il pulsante del volume' per aprire la fotocamera. Sì, entrambi sono troppo complicati e vorremmo che la doppia pressione standard sul pulsante di standby fosse a posto, come sui recenti dispositivi Nexus.

HTC Sense 8.0: telefono, persone, messaggi

L'app Telefono e l'app Persone sono intrinsecamente collegate poiché l'una alimenta l'altra. La disposizione del dialer è molto simile a quella di prima, con schede nella parte superiore per la cronologia delle chiamate, le persone, i preferiti e così via, che possono essere modificate se non si dispone di preferiti, ad esempio.

All'interno dell'app Persone, il design è leggermente cambiato, cambiando le foto dei contatti in immagini rotonde anziché quadrate. Ciò corrisponde al design del materiale generale di Android, poiché troverai immagini di contatti rotonde su Gmail, Google+ e così via. Rende l'app più leggera con più spazio bianco, rimuovendo anche le linee divisorie.

Un altro aspetto rimosso da People sono gli aggiornamenti del contatto. Questa è in realtà una delle prime funzionalità di Sense, lanciata per la prima volta come un'esperienza utente incentrata sulle persone. Ti permetterebbe di sfogliare un contatto e vedere cosa stavano facendo. In Sense 8.0, è tutto finito.

I contatti sono ancora collegati agli account social e ora c'è un singolo aggiornamento di Twitter, che si collega all'app Twitter: è solo che l'app dei contatti non è più un luogo per sfogliare gli aggiornamenti social, il che ha senso.

Il tema del design di Telefono e Persone scorre in Messaggi, l'app SMS e MMS di HTC, ancora una volta più aderente al design dei materiali di Android. Certo, Android ha la sua app Messenger, ma HTC ti consente di bloccare i contatti e mettere i messaggi in una casella sicura se contengono informazioni sensibili, forse codici di lancio nucleari o i sordidi dettagli della tua relazione.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 9

HTC Sense 8.0: modifiche alla tastiera

Un altro elemento che ottiene l'ascia in Sense 8.0 è la tastiera di HTC. In Sense 8.0 sull'HTC 10, la tastiera è ora TouchPal, anche se è etichettata come 'versione HTC Sense'.

TouchPal è disponibile come app in Google Play, ma qui la differenza è che è completamente integrato. Quando apri le impostazioni in Sense 8.0 tramite impostazioni > lingua e tastiere, vai direttamente alle impostazioni TouchPal.

Se installi l'app da Google Play, toccando la tastiera nel menu delle impostazioni si aprirà l'app, offrendo temi e altri elementi. Invece, questi risiedono nelle impostazioni di personalizzazione in Sense sotto l'opzione per cambiare il colore della tastiera.

Come tastiera, TouchPal offre molta personalizzazione, anche se non l'abbiamo trovata così abile come SwiftKey per la precisione dell'input. Ovviamente sei libero di passare a qualsiasi tastiera ti piaccia e ce ne sono molte su Google Play.

Abbiamo anche notato che HTC offre ancora la possibilità di cambiare la scelta dell'input quando si utilizza la tastiera. In Sense 7.0 questo era irritantemente nell'angolo in basso a destra e ora appare in alto a sinistra. È un posto migliore per farlo, ma in realtà non sappiamo perché vorremmo cambiare continuamente il metodo di input.

HTC Sense 8.0: un intero carico di app è sparito

Sense 8.0 rilascia il calendario HTC per il calendario Google stock. Questo è il calendario predefinito per Android ed è meraviglioso, facile da navigare, bello e grafico e si adatta al design del resto di Android.

C'è una serie di altre app di HTC che sono sparite anche in Sense 8.0: l'auto è stata rottamata, Fit Fun è scappato, HTC Backup ha fatto marcia indietro, la modalità bambino è stata spostata, la musica è stata abbandonata, Polaris Office 5 è stato dissolto e Lo scarabocchio è stato cancellato.

Naturalmente, questo è lo stato dell'HTC 10 con Sense 8.0 e sospettiamo che quando i dispositivi più vecchi verranno aggiornati, come l'One M9, alcune di queste app rimarranno.

Ma questa rimozione di app racconta la vera storia di HTC Sense 8.0 e HTC 10: si tratta di concentrarsi sull'ottenere l'essenziale, piuttosto che darti un carico di confusione che non ti serve. Anche se siamo utenti HTC di lunga data, in Sense 8.0 non manca nulla che ci manchi, anzi si avvicina ai cambiamenti che di solito facciamo noi stessi.

htc sense 8 0 vs sense 7 0 nuove funzionalità ritocchi e modifiche immagine rivista 11

Per chi è interessato a quali app di terze parti sono preinstallate, ottieni Facebook, Messenger e Instagram. Come preinstallazioni, queste non possono essere rimosse, ma possono essere disabilitate.

L'altra aggiunta è Boost+, un'app HTC progettata per aiutarti a ottimizzare il telefono, eliminare la posta indesiderata e monitorare le app per assicurarti che non succeda nulla di spiacevole. Boost+ offre anche di risparmiare la durata della batteria durante i giochi, oltre a consentire di bloccare le app, aggiungendo un altro livello di sicurezza alle app che potresti voler evitare da occhi indiscreti. Se usi WhatsApp per pianificare rapine in banca, questa è un'aggiunta utile.

Tuttavia, Boost+ è disponibile su Google Play come app HTC autonoma, quindi chiunque può provarlo, anche se è progettato per funzionare al meglio con i dispositivi HTC.

Riassumendo

HTC Sense 8.0 segna un cambio di direzione per HTC in quanto si concentra sull'ottenere le basi giuste e lascia un sacco di software gonfio dai dispositivi precedenti. C'è ancora una discreta quantità disponibile per differenziare HTC da altri telefoni Android e non possiamo dire che ci mancherà tutto ciò che è andato.

Confronta Sense 8.0 con TouchWiz, Optimus UX 5.0 di LG o EMUI di Huawei e ora hai HTC più vicino che mai ad Android. Ciò fa sì che la posizione di Android con HTC Sense funzioni e questo sarà il futuro anche per altri dispositivi HTC.

Poiché Android 6.0 Marshmallow è più raffinato che mai e le app di Google offrono un'esperienza migliore rispetto alla maggior parte delle alternative dei produttori di dispositivi, HTC Sense 8.0 ti offre un ottimo posto per giocare.

Questo passaggio dall'originale Sense fino a Sense 7.0 e poi un passo indietro attraverso 7.0_g a Sense 8.0 è per il meglio, lasciando HTC con un moderno telefono Android che è liscio, veloce e fortunatamente libero da ingombri.

Articoli Interessanti