Recensione OnePlus 8 Pro: alla ricerca della perfezione

Perché puoi fidarti

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.



- OnePlus ha fatto molta strada dal suo inizio. Una volta era un marchio senza nome che creava clamore offrendo alte prestazioni a un prezzo molto basso e potevi acquistarlo solo se avevi un invito. Oggi, tuttavia, vedrai i dispositivi OnePlus elencati nei negozi al dettaglio più diffusi e disponibili presso i principali operatori. È uscito dalla sua nicchia ed è diventato un pioniere.

Per il 2020, tutto ruota attorno a OnePlus 8. Ed è il modello Pro, il telefono più grande dell'azienda, sia letteralmente che per importanza, perché aggiunge funzionalità che stavamo aspettando da anni. Vale a dire: ricarica wireless e un adeguato grado di resistenza all'acqua.





Ma mentre la coerenza dell'offerta di potenza di alto livello non è cambiata, il prezzo un tempo piccolo è un ricordo del passato. Se vuoi Pro, dovrai pagare le tariffe di punta per questo. Ma OnePlus ha guadagnato il suo posto in cima alla lista. Ecco perché.

Design

  • Dimensioni: 165,3 x 74,35 x 8,5 mm / Peso: 199 g
  • Finiture: Onyx Black e Glacial Green
  • Sensore di impronte digitali sullo schermo
  • Vetro curvo su entrambi i lati
  • Impermeabilità IP68

Il OnePlus 8 Pro è grande . Questa è la prima cosa che notiamo quando lo tiriamo fuori dalla confezione. È notevolmente più grande del 7T Pro del 2019 e quasi identico per dimensioni e forma al Oppo Trova X2 Pro (Non sorprende, poiché entrambe le società rientrano nell'ombrello di BBK Electronics.)



cos'è una playlist collaborativa su Spotify?

L'8 Pro è chiaramente un'evoluzione. Come negli anni precedenti, il retro in vetro OnePlus è disponibile in finiture opache lucide e opache. Il primo in nero, il secondo in quello che l'azienda chiama Glacial Green, che è essenzialmente verde acqua o turchese. Sarai in grado di acquistare un astuccio verde acqua lucido con una finitura in arenaria grezza per abbinarlo, se lo desideri.

L'alloggiamento della fotocamera è tenuto al centro per renderlo simmetrico, mantenendo quell'aspetto a forma di pillola del OnePlus 7 Pro anteriore, anche se questa volta è collegato da un flash LED e una quarta fotocamera, che sono completamente incassate con il vetro. In un certo senso rovina la simmetria minima per cui OnePlus è noto, inoltre sporge più di prima, ma lo preferiamo comunque ad avere un grande rettangolo di lato.

La nostra unità di prova è il modello Glacial Green smerigliato, il che significa che i bordi in alluminio hanno una finitura anodizzata soft-touch per abbinarsi all'aspetto del vetro opaco. È un colore adorabile, che si distingue rispetto alla maggior parte delle altre ammiraglie del 2020.



Immagine di revisione OnePlus 8 Pro 1

È inoltre dotato di tutti i soliti pulsanti e porte OnePlus. Ciò significa che sulla destra è presente un dispositivo di scorrimento degli avvisi (che è più piccolo di prima), che è un modo rapido per disattivare le notifiche, senza dover sbloccare il telefono e trovare le impostazioni pertinenti.

Sotto quell'interruttore c'è quello che normalmente chiameremmo il pulsante di accensione / sospensione: premendolo si blocca il telefono come al solito, ma una pressione prolungata avvia l'Assistente Google per impostazione predefinita. Per spegnere il telefono, tieni premuti contemporaneamente il pulsante di aumento del volume e il blocco del volume. OnePlus probabilmente si è reso conto che le persone raramente spengono i loro telefoni in questi giorni, quindi avere l'assistente integrato era un'opzione più sensata.

Tenere sotto controllo

  • Display AMOLED fluido da 6,78 pollici (frequenza di aggiornamento 120Hz)
  • Risoluzione QuadHD+ (3168 x 1440)
  • Livellamento della grafica animata MEMC
  • Ritaglio perforato della fotocamera

Nella parte anteriore è l'intero schermo AMOLED da 6,78 pollici che domina. OnePlus ha fatto un bel po' di storie sul display dell'8 Pro, il che non è una sorpresa. Dopotutto, ha una risoluzione Quad HD+ e una frequenza di aggiornamento di 120Hz.

Questa volta, OnePlus ha optato per una fotocamera pop-up sul bordo superiore, il che significa che la fotocamera selfie ora vive in un piccolo ritaglio nell'angolo in alto a sinistra dello schermo. Pertanto, non è più una superficie di visualizzazione completamente ininterrotta. Tuttavia, il pannello occupa quasi l'intera parte anteriore, dando una sensazione da bordo a bordo, inoltre si curva verso i bordi per ridurre al minimo la vista del telaio anche ai lati.

Immagine di revisione OnePlus 8 Pro 1

Per impostazione predefinita, OnePlus 8 Pro è impostato sulla risoluzione Full HD+ a 60Hz. Nelle impostazioni questo può essere cambiato in Quad HD + a 120Hz. Con questa configurazione, abbiamo notato che l'interfaccia utente sembra più fluida, come quando si cambia applicazione e si scorre tra le schermate. Se stai aggiornando da un telefono OnePlus di due o tre anni, questo è qualcosa che noterai sicuramente.

Tuttavia, la maggior parte dei giochi, programmi TV e film non sono disponibili a 120Hz per sfruttare appieno la frequenza di aggiornamento più elevata. Ai nostri occhi, onestamente, abbiamo avuto difficoltà a distinguere tra 60Hz e 120Hz per la maggior parte del tempo. OnePlus ha sempre fatto sembrare i telefoni veloci e fluidi, quindi si sente ancora veloce e reattivo anche alla frequenza di aggiornamento standard più bassa.

Per provare a scalare da frame rate inferiori, OnePlus utilizza la tecnologia di miglioramento del movimento MEMC. L'idea è che i video appaiano più fluidi che se fossero solo ai loro normali 30 fps / 25 fps / 24 fps (o qualunque sia la frequenza dei fotogrammi su quel particolare video). Ancora una volta, questo è disattivato per impostazione predefinita e funziona con una manciata di app incentrate sui video, incluso Netflix.

Il fatto è che, come con la modifica del frame rate, abbiamo scoperto che l'attivazione di MEMC non sembrava fare molto. Non è facile individuare i vantaggi quando ti rilassi e guardi i tuoi programmi preferiti. Quando guardi un episodio di Scoperta di Star Trek Attivando e disattivando MEMC, non abbiamo rilevato alcun impatto o beneficio.

Immagine di revisione OnePlus 8 Pro 1

D'altra parte, potremmo dire la differenza tra le risoluzioni Full HD + e Quad HD + quando si passa da una all'altra. Sebbene non sia possibile distinguere facilmente i singoli pixel, i bordi degli oggetti sullo schermo appaiono più nitidi e il testo è leggermente più nitido in modalità Quad HD.

riproduci i video di YouTube in background iphone

È così facile perdersi in tutte queste caratteristiche che catturano i titoli dei titoli, ma evita le montagne di numeri e nel complesso il display dell'8 Pro è uno dei migliori display che abbiamo visto fino ad oggi. È incredibilmente luminoso in pieno splendore. I colori hanno un vero pop e vividezza senza essere massicciamente saturi. Con una luminosità inferiore, c'è troppo contrasto, il che rende alcune scene non realistiche, ma nel complesso è tra i migliori display sul mercato.

Prestazioni e batteria

  • Processore Snapdragon 865, 8 GB o 12 GB di RAM (LPDDR5)
  • Batteria da 4510 mAh, ricarica da 30 W (wireless e cablata)
  • Memoria UFS 3.0 da 128 GB o 256 GB
  • Connettività 5G e Wi-Fi 6

Le prestazioni sono un'area in cui OnePlus eccelle e lo ha fatto in modo coerente. All'interno troverai i componenti che si muovono più velocemente. Tutto, dal processore Snapdragon 865 alla RAM all'avanguardia e all'archiviazione incredibilmente veloce, è progettato per rendere questo telefono incredibilmente veloce. E questo ci mostra.

che cos'è l'edizione del primo giorno?
Immagine di revisione OnePlus 8 Pro 1

Nell'uso quotidiano, tutto ciò che riguarda l'interfaccia del telefono risulta veloce e fluido, dall'avvio delle app allo scorrimento del cassetto delle app. Non c'è nemmeno un microsecondo di lag o lag. Il software è così leggero e senza rigonfiamenti aiuta solo a tenere le cose più lontane.

Anche il caricamento di giochi con animazioni veloci e immagini di alta qualità non sembra infastidire OnePlus 8 Pro. Abbiamo giocato alcuni round di Asfalto 9 , Alta Odissea e Tour di Mario Kart , senza rilevare alcun ritardo o balbuzie. Anche con lo schermo al massimo a 120Hz e risoluzione Quad HD +, non ha avuto problemi con nulla.

Lo stesso si può dire per la durata della batteria. È una cella da 4.510 mAh, che la rende la batteria con la più alta capacità che OnePlus ha utilizzato in uno smartphone fino ad oggi. Ciò significa che puoi andare avanti all'infinito. Anche nei giorni in cui trascorriamo deliberatamente un paio d'ore a giocare, guardare video e ascoltare musica in streaming, arriviamo alla fine della giornata con poco meno del 40 percento di riserva. Per l'utente più leggero, sospettiamo che il Pro non sia lontano da una batteria di due giorni.

Con la sua tecnologia di ricarica rapida, non c'è motivo per non provare almeno a vedere per quanto tempo puoi farlo. Con la ricarica wireless cablata Warp Charge 30T o la ricarica wireless Warp Charge 30, puoi ricaricarla di nuovo in pochissimo tempo. Dallo 0 al 50 percento, l'utilizzo del cavo richiede circa 23 minuti, che non è molto tempo. Quando è il Black Friday 2021? Le migliori offerte del Black Friday negli Stati Uniti saranno qui DiMaggie Tillman31 agosto 2021

Immagine di revisione OnePlus 8 Pro 1

È simile con la nuova tecnologia di ricarica wireless se si utilizza il supporto di ricarica wireless OnePlus opzionale. Dopo aver lasciato il telefono senza carica durante la notte, lo abbiamo messo sul supporto a circa il 38 percento. Dopo soli dieci minuti, ha raggiunto il 58 percento. Questo è abbastanza per farti passare un'intera giornata.

In conclusione: questo telefono è davvero veloce, può stare al passo con te anche nei giorni più impegnativi e la ricarica è super veloce.

Telecamera

  • Sistema a quattro camere:
    • Principale: 48 megapixel, sensore Sony IMX689, apertura f/1.78, stabilizzazione ottica (OIS)
    • Ampio: 48MP, sensore Sony IMX586, f/2.4, angolo di campo di 119,7 gradi
    • Zoom: 8MP, ottico 3x, f/2.4, OIS
    • Filtro colore: 5MP, f / 2,4
  • Fotocamera frontale da 16 MP (perforata)
  • Video Ultra-HD (4K) a 60 fps
  • Rallentatore a 460 fps

Per OnePlus, la fotocamera è solitamente l'avvertenza di 'è un ottimo telefono ma potrebbe essere migliore'. Tuttavia, per OnePlus 8 Pro, per la maggior parte, i suoi problemi sono stati risolti dai suoi predecessori. No, non è ancora perfetto, ma non ha gravi difetti ed è un passo avanti rispetto ai suoi predecessori.

Con la fotocamera principale da 48 megapixel o la fotocamera ultra grandangolare da 48 megapixel, otterrai immagini con molta vita. C'è molto colore, contrasto e dettaglio in entrambe le fotocamere. In effetti, il sensore grandangolare qui è della stessa qualità che troverai nella configurazione della fotocamera principale dello standard OnePlus 8.

Anche in condizioni di scarsa illuminazione, la fotocamera principale fa un buon lavoro nell'attrarre molta luce. Parti delle immagini diventano un po' sfocate e morbide, ma non più di quanto ci aspetteremmo. Tuttavia, passando alla modalità Nightscape, questo problema viene risolto: i colori sono vivaci, i dettagli sono più nitidi e le ombre/contrasto sono leggermente più evidenti.

z fold 2 data di uscita

Ci sono due fotocamere aggiuntive, di cui solo una è davvero utile: lo zoom 3x. Questo teleobiettivo consente di ingrandire i soggetti più distanti, rendendo il sistema più versatile. Tuttavia, la qualità non è altrettanto buona con la fotocamera con zoom.

Rispetto a grandangolo e ultrawide, le immagini sono piatte e sbiadite, senza un po' di nitidezza, soprattutto quando ci si sposta verso la gamma di zoom più alta. Visto che ci sono grandi interpreti come lui Huawei P40 Pro , che evidenzia ulteriormente questo risultato.

Per quanto riguarda la quarta fotocamera, potrebbe non esserci. È una fotocamera con un filtro colore, che puoi utilizzare quando selezioni il filtro pertinente in modalità Foto. Fa cose insolite con i colori, trasformando le immagini in grigio e arancione (per lo più). Anche in questo caso, tuttavia, i risultati mancano di molti dettagli e gamma dinamica. Ci sembra completamente un trucco, per il semplice fatto di dire 'è un telefono con quattro fotocamere'. Avremmo preferito che OnePlus avesse incollato il teleobiettivo all'alloggiamento della fotocamera principale con gli altri due e non interrompesse con esso la bellissima superficie di vetro verde, solo per mettere una quarta fotocamera che non sembra fare nulla di utile.

Prime impressioni

Il OnePlus 8 Pro è senza dubbio lo smartphone più completo dell'azienda fino ad oggi. Ha uno schermo ampio e luminoso, batteria a lunga durata e ricarica rapida, impermeabilità IP68, oltre a un software fluido e leggero. Tutto in un telefono veloce e dotato di un'ottima fotocamera principale e di un grandangolo sul retro.

Mentre l'elenco delle specifiche è senza dubbio impressionante, ci sono alcuni extra qui che sembrano caselle di controllo: la fotocamera con filtro a colori sembra essere lì solo per l'affermazione del quad, anche il teleobiettivo non è leader di classe, anche se non tutti Scopri i vantaggi di un display a 120Hz. Tuttavia, tre piccole lamentele in una voce altrimenti impressionante.

OnePlus 8 Pro offre una vera esperienza di punta che offre tutto ciò che si può desiderare, in un pacchetto che è ancora meno costoso della sua concorrenza di grandi nomi.

Alternative da considerare

Immagine alternativa 1

Oppo Trova X2 Pro

scoiattolo_widget_192445

OnePlus 8 Pro e Oppo Find X2 Pro condividono molte somiglianze, ma ci sono alcune differenze notevoli da considerare. Oppo ha quell'epico teleobiettivo zoom nella fotocamera, oltre a una gloriosa opzione in pelle vegana e una ricarica cablata ancora più veloce. Tuttavia, è più costoso.

Immagine alternativa 2

Samsung Galaxy S20+

scoiattolo_widget_184580

Un altro telefono simile con molte caratteristiche simili, ma questa volta con il peso del marchio Samsung alle spalle. Ancora una volta, ti costerà di più, ma è uno smartphone molto elegante.

Articoli Interessanti