Il controller Stadia funziona finalmente in modalità wireless con i telefoni Android

Perché puoi fidarti

- Google ha finalmente aggiunto a Stadia una funzionalità promettente sin dal lancio: il suo controller Stadia ora può connettersi a un telefono Android in modalità wireless.

In precedenza, i giocatori mobili dovevano collegare il controller tramite un cavo USB-C, rendendo l'intera configurazione goffa. E follemente, altri gamepad, come DualShock 4 e Xbox One Controller, hanno funzionato bene in modalità wireless.

È semplice far funzionare il controller con Stadia in modalità wireless. Se sia il controller che il telefono Android si trovano sulla stessa rete Wi-Fi e disponi dell'ultima versione dell'app Stadia, dovresti essere in grado di vedere il controller toccando l'icona del gamepad nella parte superiore dello schermo.





In alternativa, Google dice che devi solo avviare un gioco e ti chiederà di accoppiarlo con il controller, anche se non siamo riusciti a farlo funzionare in questo modo da soli.

Inoltre, non abbiamo ancora provato a giocare ai giochi Stadia con il controller quando non siamo connessi al Wi-Fi, quindi non sappiamo ancora se funziona in remoto tramite la rete mobile dopo aver effettuato un accoppiamento/connessione iniziale o se può utilizzare il controller in modalità wireless solo quando si è sulla rete domestica o vicino a un hotspot Wi-Fi.



Il blog di Google suggerisce quest'ultimo: 'Configura il telefono e il controller Stadia sulla stessa rete Wi-Fi, avvia un gioco e segui le istruzioni di associazione sullo schermo. È così facile!' Tuttavia, ti faremo sapere di più quando saremo riusciti a testarlo correttamente.

Puoi anche testarlo tu stesso per meno come Google ha scontato il suo controller Stadia nelle colorazioni Just Black, Clearly White e Spicy Wasabi del 10% fino a domani, 2 luglio 2020. I migliori giochi per PS4 2021: i migliori giochi per PlayStation 4 e PS4 Pro che ogni giocatore deve possedere DiRik Henderson· 31 agosto 2021

Articoli Interessanti