Qual è l'ordine migliore per guardare i film di James Bond?

Perché puoi fidarti

- Sean Connery, l'originale James Bond, è morto. And No Time to Die, il 25° film di Bond e la quinta e ultima volta che vedremo Daniel Craig nei panni di 007, è stato posticipato dall'uscita fino all'8 ottobre 2021.



Sembrano tutte cattive notizie, vero? Bene, l'unico modo per farcela è guardare tutti i film di Bond ufficiali e non ufficiali.

Se vuoi rivedere l'intero franchise per celebrare la vita di Connery o semplicemente per prepararti per la prossima puntata, abbiamo compilato questa pratica guida di tutti i film fino ad oggi, anche quelli che non fanno parte del canone ufficiale Eon/MGM . È in ordine di uscita nelle sale, a partire dall'era Connery, fino a Craig. (Non preoccuparti: abbiamo aggiunto una versione senza spoiler della nostra guida in fondo.)





Quelli di voi che vogliono mescolare un po' di più le cose possono dare un'occhiata ai nostri ordini di visualizzazione alternativi, in fondo. Ad esempio, abbiamo creato un elenco basato sull'ordine dei romanzi di Ian Flemings (ha creato il personaggio). Ci sono anche ordini di visualizzazione veloci con legami narrativi distinti. Tutti questi elenchi in fondo alla nostra guida sono privi di spoiler. Quindi, esaminali e scopri quale suona meglio.

Ad ogni modo, sarai a posto per Bond 25 entro la fine dell'anno.



Film di James Bond: migliori ordini di visione
Film di James Bond in ordine di uscita (spoiler) Film di James Bond in ordine di uscita (spoiler free)
Il nuovo ordine (spoiler free) Ordine della trama di Spectre (senza spoiler)
Ordine dell'era della Guerra Fredda e del dopoguerra (spoiler free) L'ordine di riavvio (spoiler free)

Film di James Bond in ordine di uscita

NOTA: SOTTO CI SONO SPOILER.

puoi collegare due airpod a un iPad?
Studi Eon/MGM Bond Galleria immagine 2

Dr. No (1962)

Protagonista: Sean Connery

Il primissimo film di James Bond vede l'attore scozzese Sean Connery portare in vita il personaggio britannico sul grande schermo. L'agente 007 va in Giamaica per indagare sulla morte di un capo dell'intelligence britannica. Lì incontra Honey Ryder, la prima Bond girl, interpretata da Ursula Andress. Bond scopre anche l'esistenza di un'organizzazione malvagia nota come Spectre (o Esecutivo speciale per il controspionaggio, il terrorismo, la vendetta e l'estorsione).



scoiattolo_widget_148805

Studi Eon/MGM Bond Galleria immagine 3

Dalla Russia con amore (1963)

Protagonista: Sean Connery

Il secondo film di Bond arricchisce l'organizzazione di Spectre, mostrandone la gerarchia numerica. Numero 5 in Spectre, un grande maestro di scacchi di nome Kronsteen, escogita un piano per ottenere un dispositivo crittografico Lektor dai sovietici mentre pianifica anche la vendetta su Bond per aver ucciso l'agente Spectre Dr. No. Il leader dell'organizzazione, l'invisibile Numero 1, invia Rosa Klebb, alias Numero 3, per realizzare il piano di Kronsteen.

Studi Eon/MGM Bond Galleria immagine 4

Dito d'oro (1964)

Protagonista: Sean Connery

James Bond deve affrontare uno dei più grandi cattivi di tutti i tempi, l'ossessionato dall'oro Auric Goldfinger. Goldfinger escogita un piano per rubare tutto l'oro di Fort Knox negli Stati Uniti e solo 007 può fermarlo, ovviamente. Il film ha anche due dei personaggi più famosi della serie: Oddjob, il domestico coreano di Goldfinger; e Pussy Galore (ridacchia), una Bond girl interpretata da Honor Blackman.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 5

Palla di tuono (1965)

Protagonista: Sean Connery

Spectre ha dirottato un aereo carico di due bombe atomiche e chiede un riscatto di 100 milioni di sterline in diamanti. Bond è sul caso per trovare le due bombe e rintraccia una pista alle Bahamas. Lì, incontra l'agente della CIA Felix Leiter e scopre l'identità del Numero 2 di Spectre.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 6

Si vive solo due volte (1967)

Protagonista: Sean Connery

Un'astronave viene rubata e atterra nel Mar del Giappone, dove James Bond si dirige lì per indagare. Una volta arrivato, scopre l'identità del Numero 1, il leader di Spectre: Ernst Stavro Blofeld. Scopre anche il piano di Blofeld per ingannare le nazioni del mondo nell'iniziare la Terza Guerra Mondiale.

Studi Eon/MGM Bond Galleria immagine 7

Al servizio segreto di Sua Maestà (1969)

Protagonisti: George Lazenby

A questo punto Sean Connery si ritira dal franchise. Quindi, un attore australiano, George Lazenby, interviene per assumere il ruolo di un singolo film. Lo vediamo cacciare Blofeld. Si innamora anche di e - per la prima (e unica volta) - sposa una Bond girl, la Contessa Tracy di Vicenzo. Si pensa che questo film segua maggiormente la trama del romanzo di Ian Fleming, ed è anche più un dramma di qualsiasi altro film della serie.

Studi Eon/MGM Bond Galleria immagine 8

I diamanti sono per sempre (1971)

Protagonista: Sean Connery

Sean Connery torna brevemente per sventare un anello di contrabbando di diamanti. Viaggia in tutto il mondo, prima di arrivare al casinò Whyte House di Las Vegas, dove scopre che Blofeld è dietro l'operazione di contrabbando di diamanti. Blofled vuole utilizzare un satellite armato di laser per distruggere tutte le armi nucleari negli Stati Uniti, nell'Unione Sovietica e in Cina, e quindi costringere i paesi a una guerra di offerte. Incontriamo anche la Bond girl Plenty O'Toole, forse il nome più sciocco della serie dopo Pussy Galore.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 9

Vivi e lascia morire (1973)

Protagonista: Roger Moore

Questo è il primo film dell'attore britannico Roger Moore nei panni di Bond. Lo vediamo cercare di fermare Mr. Big, un signore della droga che ha un piano per monopolizzare l'eroina regalandone due tonnellate gratuitamente, il tutto nel tentativo di far fallire altri spacciatori. In questo film, Bond va da Harlem a New Orleans e, infine, all'isola immaginaria di San Monique. Questo è anche il primo film in cui una donna di colore interpreta una Bond girl, con Rosie Carver interpretata da Gloria Hendry.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 10

L'uomo dalla pistola d'oro (1974)

Protagonista: Roger Moore

Bond viene sollevato dal servizio dopo che un proiettile d'oro con inciso '007' è stato ricevuto dall'MI6. Si crede che il proiettile provenga dal famoso assassino Francisco Scaramanga, che usa una pistola d'oro per uccidere i suoi bersagli. Bond parte alla ricerca di Scaramanga e rintraccia la posizione di un piccolo dispositivo, chiamato Solex Agitator, che può sfruttare il potere del Sole.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 11

La spia che mi amava (1977)

Protagonista: Roger Moore

Dopo che i sottomarini britannici e dell'Unione Sovietica vengono catturati, Bond unisce le forze con l'agente del KGB, il maggiore Anya Amasova. I due lavorano insieme per identificare la persona dietro i furti: Karl Stromberg, un magnate delle spedizioni e scienziato, che ha un piano per distruggere sia New York che Mosca al fine di innescare una guerra nucleare che gli permetterà di creare la propria civiltà .

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 12

Moonraker (1979)

Protagonista: Roger Moore

le 10 cose migliori da chiedere a siri

Dopo il dirottamento della navetta spaziale Moonraker, Bond deve trovare la posizione della nave rubata. Viene a sapere che dietro tutto questo c'è Hugo Drax, il proprietario della società che produce le navette spaziali, e Drax sta lavorando a un piano per spazzare via gran parte della razza umana con un micidiale gas nervino. Alla fine, Bond deve avventurarsi nello spazio per sconfiggere Drax sulla sua stazione spaziale.

scoiattolo_widget_148808

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 13

Solo per i tuoi occhi (1981)

Protagonista: Roger Moore

Dopo che una nave spia che trasportava un dispositivo in grado di ordinare il lancio di missili balistici è stata affondata, a Bond viene ordinato di aiutare un archeologo marino, di nome Timothy Havelock, a recuperare il dispositivo. Quando l'archeologo viene assassinato, Bond non deve solo trovare il dispositivo di lancio, ma anche capire chi ha ucciso Havelock e perché. Dun, Dun, Dun, Duuuun...

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 14

Polpo (1983)

Protagonista: Roger Moore

Bond indaga sull'omicidio dell'agente 009, ucciso a Berlino Est mentre trasportava un falso uovo Fabergé. Ciò porta 007 a scoprire un complotto per armi nucleari nella Germania occidentale. Octopussy ha un insieme di cattivi memorabili, tra cui gemelli identici che lanciano coltelli. Nel frattempo, il titolo Octopussy deriva dall'antagonista principale del film e da Bond girl, un contrabbandiere internazionale di gioielli che risiede su un'isola popolata da donne.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 15

Una vista per uccidere (1985)

Protagonista: Roger Moore

Il settimo e ultimo film con protagonista Roger Moore vede James Bond contrapposto a Max Zorin di Christopher Walken, un industriale che sta tentando di conquistare il mercato dei microchip distruggendo la Silicon Valley. Il suo piano ruota attorno alle bombe sotto i laghi e alle linee di faglia che faranno sì che l'intera area della baia di San Francisco venga distrutta dalle inondazioni.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 16

Le luci del giorno viventi (1987)

Interpreti: Timothy Dalton

5 minuti di giochi per riunioni

Nel suo primo film come agente dell'MI6, l'attore britannico Timothy Dalton aiuta il generale del KGB Georgi Koskov a disertare dall'Unione Sovietica. Una volta che è in mani alleate, dice loro che il generale Leonid Pushkin ha ripristinato la politica dello smiert spionam ('morte alle spie'). A Bond viene ordinato di prendere Pushkin prima che possa uccidere altri agenti e danneggiare le relazioni tra l'Unione Sovietica e l'Occidente.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 17

Licenza di uccidere (1989)

Interpreti: Timothy Dalton

Dopo che Bond aiuta il suo vecchio amico Felix Leiter a catturare un signore della droga, di nome Franz Sanchez, il criminale finisce per scappare e ferire gravemente Leiter e uccidere sua moglie. Quando M, il capo dell'MI6, ordina a Bond di tornare al normale servizio, rifiuta, costringendo M a revocare la sua licenza di uccidere. Ciò significa che Bond deve intraprendere la sua missione di vendetta come agente canaglia.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 18

Occhio d'Oro (1995)

Protagonisti: Pierce Brosnan

Questo è il film d'esordio dell'attore irlandese-americano Pierce Brosnan nei panni di Bond. Il suo collega agente dell'MI6, Alec Trevelyan, viene assassinato. Ma, 10 anni dopo, a seguito di un attacco a un bunker in Siberia e del furto del disco di controllo di un'arma satellitare nota come Goldeneye, Bond scopre di essere davvero vivo.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 19

Il domani non muore mai (1997)

Protagonisti: Pierce Brosnan

Bond si ritrova a indagare sull'affondamento di una nave da guerra britannica in acque cinesi e scopre un collegamento con il magnate dei media Elliot Carver. Con l'aiuto di un agente speciale cinese, Bond scopre il piano di Carver per iniziare un conflitto tra inglesi e cinesi, con la promessa di un generale cinese canaglia che Carver riceverà i diritti di trasmissione esclusivi in ​​Cina.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 20

Il mondo non basta (1999)

Protagonisti: Pierce Brosnan

Bond viene inviato a recuperare i soldi per Sir Robert King, un amico di M, il capo dell'MI6, solo per scoprire che il denaro include una bomba nascosta che uccide King. L'agente 007 si rende presto conto che un ex agente del KGB diventato terrorista di nome Renard ha preparato la trappola. M invia Bond per fermare Renard e proteggere la figlia di King.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 21

Morire un altro giorno (2002)

Protagonisti: Pierce Brosnan

La missione di Bond è indagare su un generale nordcoreano coinvolto nel commercio di diamanti africani, ma 007 viene catturato e sottoposto a tortura per 14 mesi prima di essere rilasciato. Viene sospeso al suo ritorno, ma continua la sua missione e scopre un complotto per utilizzare un satellite specchio che sfrutta l'energia solare per tagliare il confine militarizzato tra la Corea del Nord e la Corea del Sud, permettendo ai nordcoreani di invadere.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 22

Casinò reale (2006)

Protagonisti: Daniel Craig

Casino Royale è tecnicamente un remake di un film di Bond non ufficiale e riavvia l'intero franchise, con l'attore britannico Daniel Craig. Lo mostra mentre guadagna il suo status di 00 interrompendo il gestore di denaro del terrorista Le Chiffre. Dopo che Bond ha sventato il suo piano per far esplodere un aereo, Le Chiffre organizza una partita di poker ad alto rischio, con la speranza di recuperare i soldi persi. Bond viene inviato per sconfiggere Le Chiffre e mandare in bancarotta qualsiasi organizzazione che si fidasse di lui.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 23

Quantum of Solace (2008)

Protagonisti: Daniel Craig

Bond scopre che il generale boliviano in esilio Medrano sta lavorando con Dominic Greene, che fa parte di un'organizzazione conosciuta come Quantum, in modo che possa essere installato come presidente del paese, il tutto in cambio di un piccolo pezzo di deserto. Quello che sembra un grande affare per Medrano gira a sud, poiché è stato rivelato che Quantum controllerà l'intera fornitura d'acqua della Bolivia. Ma Bond fa di tutto per fermarlo.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 24

Skyfall (2012)

Protagonisti: Daniel Craig

Dopo una missione fallita, Bond viene creduto morto e M viene messa sotto esame tra le domande sulla sua leadership dell'MI6. Quando il quartier generale dell'agenzia di intelligence a Londra viene attaccato, Bond esce dal nascondiglio per scoprire le persone dietro l'attacco, che lo porta a Raoul Silva, un ex agente dell'MI6, che è stato catturato e brutalmente torturato dal governo cinese. Silva incolpa M e sta cercando di uccidere lei e la sua reputazione.

Studi Eon/MGM Bond Gallery immagine 25

Spettro (2015)

Protagonisti: Daniel Craig

Bond riceve un messaggio da M, il capo dell'MI6, dopo la sua morte, che lo porta a fermare un attacco terroristico. Per aver preso parte a una missione non autorizzata, Bond viene sospeso dal nuovo M. Continua, ovviamente, e finisce per scoprire la malvagia organizzazione nota come Spectre e il suo leader Ernst Stavro Blofeld, che ora è interpretato dal tedesco-austriaco attore Christoph Waltz.

Eon/MGM Studios foto della galleria dei legami 28

Non c'è tempo per morire (2021)

Protagonisti: Daniel Craig

L'ultimo film di Bond vedrà uno 007 in pensione costretto a tornare in azione per fermare un complotto di un cattivo, noto come Satin, che sta minacciando milioni di vite. Bond è di nuovo interpretato da Daniel Craig, ma questa volta avrà l'aiuto di una donna, di nome Nomi, e dei suoi vecchi amici Miss Moneypenny, Q e M. Rimorchi per il film anticipano anche il ritorno di Blofeld di Christoph Waltz. La sua data di uscita attuale è il 30 settembre 2021 nel Regno Unito e l'8 ottobre negli Stati Uniti.

Bonus: film di James Bond 'non ufficiali'

Artisti famosi/Colombia Bond Gallery immagine 26

Casino Royale (non canonico-1967)

Interpreti: David Nivens

Questo è un cosiddetto film di James Bond 'non ufficiale', perché non è stato prodotto da Eon e distribuito da MGM, ma piuttosto da Famous Artists e Columbia. Il protagonista è l'attore britannico David Nivens che esce dalla pensione per affrontare la malvagia organizzazione SMIRSH. Ha anche Orson Welles come principale antagonista, Le Chiffre. Pur essendo ancora un film di spionaggio, è molto più di una commedia satirica, il che lo rende leggermente diverso dai film ufficiali di Bond.

come fare una festa dell'orologio su facebook
Taliafilm/Warner Bros. Bond Gallery immagine 27

Mai dire mai più (non canon-1983)

Protagonista: Sean Connery

Sean Connery torna nei panni di James Bond, 12 anni dopo aver interpretato il ruolo per l'ultima volta. Ancora una volta, questo non è un film Eon/MGM ufficiale. Invece, è stato realizzato da Taliafilm e distribuito dalla Warner Bros. Il titolo del film è un riferimento a Connery, che una volta disse che non avrebbe mai più interpretato James Bond. Ed è in realtà un remake di Thunderball. (Uno dei partner di scrittura di Ian Flemings ha vinto i diritti cinematografici del romanzo, quindi è da qui che viene questa versione.)


Versione senza spoiler: panoramica dell'ordine dei film di James Bond

Questo è lo stesso elenco di cui sopra, solo privo di spoiler e molto più veloce da leggere:

  • Dr. No (1962)
  • Dalla Russia con amore (1963)
  • Dito d'oro (1964)
  • Palla di tuono (1965)
  • Si vive solo due volte (1967)
  • Al servizio segreto di Sua Maestà (1969)
  • I diamanti sono per sempre (1971)
  • Vivi e lascia morire (1973)
  • L'uomo dalla pistola d'oro (1974)
  • La spia che mi amava (1977)
  • Moonraker (1979)
  • Solo per i tuoi occhi (1981)
  • Polpo (1983)
  • Uno sguardo a un omicidio (1985)
  • Le luci del giorno viventi (1987)
  • Licenza di uccidere (1989)
  • Occhio d'Oro (1995)
  • Il domani non muore mai (1997)
  • Il mondo non basta (1999)
  • Morire un altro giorno (2002)
  • Casinò reale (2006)
  • Quantum of Solace (2008)
  • Skyfall (2012)
  • Spettro (2015)
  • Non c'è tempo per morire (2021)

Film di Bond non ufficiali:

  • Casinò reale (1967)
  • Mai dire mai (1983)

scoiattolo_widget_148808

Il nuovo ordine

James Bond, il personaggio, è stato creato dall'autore Ian Fleming. L'intero franchise di James Bond è basato sui suoi 14 romanzi, anche se i film sono stati realizzati in un ordine diverso. Se desideri guardare i film direttamente ispirati ai romanzi, nell'ordine in cui li ha scritti Fleming, ecco qui:

  • Casinò reale (2006)
  • Vivi e lascia morire (1973)
  • Moonraker (1979)
  • I diamanti sono per sempre (1971)
  • Dalla Russia con amore (1963)
  • Dr. No (1962)
  • Dito d'oro (1964)
  • Palla di tuono (1965)
  • La spia che mi amava (1977)
  • Al servizio segreto di Sua Maestà (1969)
  • Si vive solo due volte (1967)
  • L'uomo dalla pistola d'oro (1974)

Ordine della trama di Spectre

Sei dei primi film di Bond vedono 007 che si scontra con i nemici della malvagia organizzazione Spectre, e tutti costruiscono verso la grande rivelazione che Blofeld è il suo leader. Quindi, ecco un ordine che segue i primi giorni di Spectre:

  • Dottor No (1962)
  • Dalla Russia con amore (1963)
  • Palla di tuono (1965)
  • Si vive solo due volte (1967)
  • Al servizio segreto di Sua Maestà (1969)
  • I diamanti sono per sempre (1971)
  • Solo per i tuoi occhi (1981)

Opzionale: Aggiungi Spectre (2015) a questo ordine. Puoi anche seguire l'elenco della trama di Spectre con l'ordine di riavvio, che ha molti legami con Spectre.

Ordine dell'era della Guerra Fredda e del dopoguerra

A partire da La spia che mi amava, Bond è costretto a svolgere un ruolo chiave nella diffusione degli scontri durante la Guerra Fredda e durante la caduta dell'Unione Sovietica. Sebbene questi film non siano così accurati come la serie Spectre o la serie di riavvio, hanno temi generali e introducono alcuni personaggi ricorrenti. Ecco un ordine con le trame dell'era della Guerra Fredda:

  • La spia che mi amava (1977)
  • Moonraker (1979)
  • Solo per i tuoi occhi (1981)
  • Polpo (1983)
  • Una vista per uccidere (1985)
  • Le luci del giorno viventi (1987)
  • Occhio d'Oro (1995)
  • Il domani non muore mai (1997)

L'ordine di riavvio

Nel 2006, il personaggio di James Bond è stato riavviato, con il debutto di Daniel Craig come 007. I quattro film (che presto saranno cinque) con protagonista Craig fanno tutti parte di una narrazione interconnessa che diventa chiara man mano che i film vanno avanti. Servono anche come storia di origine per Spectre. Ecco l'ordine di riavvio:

  • Casinò reale (2006)
  • Quantum of Solace (2008)
  • Skyfall (2012)
  • Spettro (2015)
  • Non c'è tempo per morire (2020)

scoiattolo_widget_148805

Ti è piaciuto questo?

Allora forse ti piaceranno le nostre altre guide alla visualizzazione degli ordini di film:

Abbiamo anche queste voci di corridoio sui film in uscita:

Articoli Interessanti