Che cos'è Samsung Pay, come funziona e quali banche lo supportano?

Perché puoi fidarti

- Samsung Pay è simile a Apple Pay e Google Pay . È una piattaforma per dispositivi Samsung - smartphone e wearable - che ti permette di pagare beni e servizi toccando il tuo Dispositivo Samsung vicino a un terminale di pagamento contactless o autorizzando un pagamento online, invece di utilizzare contanti o carte di credito.

Ecco tutto ciò che devi sapere, incluso quali banche sono supportate e come funziona.

Di cosa ho bisogno per Samsung Pay?

La piattaforma Samsung Pay è integrata nei dispositivi Samsung Galaxy, che include gli smartphone e i dispositivi indossabili dell'azienda. Di seguito puoi trovare l'elenco completo dei dispositivi compatibili.





Per utilizzare Samsung Pay, dovrai scaricare e installare l'app Samsung Pay sul tuo telefono compatibile, registrare carte e conti compatibili e la piattaforma attingerà direttamente da queste fonti scelte quando effettui un pagamento.

Quali dispositivi sono compatibili con Samsung Pay?

Di seguito è riportato un elenco degli smartphone Samsung che supportano Samsung Pay.



  • Galaxy S21 Ultra
  • Galaxy S21+
  • Galaxy S21
  • Galaxy S20
  • Galaxy S20 +
  • Galaxy S20 Ultra
  • Nota Galassia 20
  • Galaxy Note 20 Ultra
  • Galaxy A70s
  • Galaxy A71
  • Galassia A51
  • Galaxy Note 10
  • Galaxy Note 10+
  • Galaxy A70
  • Galaxy A80
  • Galaxy A30s
  • Galaxy A50s
  • Galaxy S10 +
  • Galaxy S10
  • Galaxy S10E
  • Galaxy A70
  • Galaxy Note 9
  • Galaxy S9 +
  • Galaxy S9
  • Nota Galassia 8
  • Galaxy S8 +
  • Galaxy S8
  • Galaxy S7 edge
  • Galaxy S7
  • Galaxy S6 edge+
  • Nota Galassia 5
  • Galaxy A8 +
  • Galassia A7 (2017)
  • Galassia A5 (2017)
  • Galassia A5 (2016)
  • Galassia A7 (2016)
  • Galaxy A9 Pro
  • Galaxy J7 Pro

Questo è l'elenco attuale dei dispositivi indossabili Samsung che hanno Samsung Pay a bordo:

  • Galaxy Watch 3
  • Galaxy Watch Active 2
  • Galaxy Watch attivo
  • Orologio Galaxy
  • Orologio Galaxy 4G
  • Ingranaggio S3
  • Gear Sport
cos

Come funziona Samsung Pay?

Quando si utilizza un telefono: scorrendo verso l'alto dalla parte inferiore del display, verrà avviata l'app Samsung Pay e verrà visualizzata la carta predefinita insieme a un messaggio per autenticare un pagamento con il PIN, l'impronta digitale o lo scanner dell'iride sui dispositivi compatibili. Puoi. avvia anche Samsung Pay aprendo l'app.

12 pro max contro 11 pro max

Se è necessaria una carta diversa, un semplice scorrimento a sinistra oa destra farà apparire le altre memorizzate nel telefono. L'ultima carta che usi apparirà automaticamente come carta predefinita la prossima volta che apri l'app, ma puoi cambiarla nelle impostazioni.



Una volta che il pagamento è stato autorizzato biometricamente, il telefono ti dice di toccarlo sul lettore di pagamento senza contatto e il bingo, un pagamento viene effettuato tramite NFC (near field communication).

Quando si utilizza uno smartwatch: da qualsiasi schermata dello smartwatch Samsung Galaxy compatibile, tenere premuto il tasto Indietro. Verrà mostrata l'ultima carta utilizzata e lo smartwatch sarà quindi pronto per effettuare un pagamento. Tocca il pulsante 'Paga' sullo schermo per pagare e avvicina il polso al lettore di pagamento senza contatto.

Samsung Pay: più di NFC

Samsung Pay offre più di un semplice NFC in alcune regioni, come gli Stati Uniti, offrendo anche una tecnologia di portafoglio mobile chiamata MST (Magnetic Strip Technology), che ha acquisito quando ha acquistato LoopPay.

MST consente di effettuare un pagamento senza contatto con terminali che non dispongono di lettori NFC (principalmente al di fuori del Regno Unito), il che apre molti più rivenditori alla tecnologia di pagamento.

Può anche inviare le informazioni di pagamento ai terminali convenzionali nei negozi che hanno invece la vecchia banda magnetica.

cos

Un processo di pagamento in due fasi funziona in questo modo: l'app di LoopPay gestisce e archivia in modo sicuro tutte le tue carte di pagamento (incluse carte di credito, debito, fedeltà e regalo) su un dispositivo mobile, mentre il dispositivo LoopPay (LoopPay Fob, ChargeCase, Card o CardCase) elabora il pagamento alla cassa come se avessi strisciato la tua carta come al solito.

Non c'è pericolo di pagare due volte poiché il telefono darà la priorità a un segnale NFC se ne trova uno, mentre MST è passivo e verrà utilizzato solo se non viene trovato prima nessun altro segnale di pagamento senza contatto.

Quali banche sono compatibili con Samsung Pay?

Queste sono alcune delle banche e dei servizi compatibili supportati da Samsung Pay negli Stati Uniti:

  • Spettacolo
  • MasterCard
  • American Express
  • JP Morgan Chase
  • Banca d'America
  • Gli altri
  • Banca degli Stati Uniti
  • PNC
  • caccia

Fare clic qui per un lungo elenco di fornitori aggiuntivi negli Stati Uniti .

Queste sono alcune delle banche e dei servizi compatibili supportati da Samsung Pay nel Regno Unito:

  • American Express
  • banca danese
  • Santander
  • MBNA
  • a livello nazionale
  • HSBC
  • Prima Diretta
  • M&S Bank
  • Banca cooperativa
  • storno banca
  • John Lewis Finance

Fare clic qui per l'elenco completo dei fornitori nel Regno Unito .

cos

Quali sono i limiti di pagamento su Samsung Pay?

Il limite di pagamento è fissato dalla banca o dal venditore, non da Samsung, quindi è diverso nelle diverse regioni - non un massimo fisso di £ 45 per transazione, come con le carte contactless.

Nel complesso, tuttavia, non sarai limitato a un limite specifico nel Regno Unito, proprio come non lo sei con Apple Pay.

Quanto è sicuro Samsung Pay?

In termini di sicurezza, i dettagli di Samsung Pay sono protetti dalla sorveglianza di hacking in tempo reale di Samsung Knox e dalla prevenzione del rooting e nessun dettaglio della carta viene memorizzato su un server Samsung o sul dispositivo stesso.

Proprio come Apple Pay, Samsung Pay utilizza la tokenizzazione. I pagamenti con carta vengono resi sicuri creando un numero o un token che sostituisce i dettagli della carta. Questo token è memorizzato all'interno di un chip secure element sul tuo dispositivo e, quando viene avviato un pagamento, il token viene passato al rivenditore o al commerciante. Il rivenditore quindi non ha mai accesso diretto ai dati della tua carta.

Inoltre Samsung Pay offre ARM TrustZone per proteggere ulteriormente le informazioni sulle transazioni dagli attacchi.

Articoli Interessanti